Solstizio, meditazione e movimento. I tre giorni di “Cardeto in forma” al Fargo

In occasione del solstizio d’estate e della giornata internazionale dello yoga, Fargo organizza “Cardeto in forma”, un tris di giornate per il corpo e la mente, da giovedì 21 a sabato 23. Con appuntamenti presso il faro antico, affacciati sul tramonto più lungo dell’anno e dedicati al pilates, a yoga e biotrasenergetica e alla meditazione. La mobilità è una delle tre parole chiave del progetto Fargo – Arte, movimento e ozio, il bar parco Cardeto “Franco Scataglini” appena riaperto e gestito dall’organizzazione Nie Wiem assieme a Raval Family, in un concept che mira a unire i piaceri della vita, con equilibrio e creatività.

Si inizia  giovedì 21 giugno con il pilates. In un appuntamento dedicato al tema della longevità. Previsti esercizi per la mobilità dei muscoli che aiutano a tenere il corpo bilanciato, ideali per i non più giovanissimi. A tenerli è il Centro sportivo Eschilo Conero Wellness, in una iniziativa che rientra in Expo Meeting Innov-aging, in corso in città. La partecipazione è gratuita, i posti sono limitati e si consiglia di prenotare alla segreteria di Conero Wellness: tel. 07184380. Giovedì è anche il giorno più lungo dell’anno, e in occasione del solstizio non bisogna sottovalutare lo spettacolo del lungo tramonto di cui tutti potranno godere dall’antico faro, anche chi non prende parte al pilates.

A seguire, venerdì 22, sulla scia della giornata mondiale dello yoga, ancora Centro sportivo Conero Wellness organizza  – sempre per Expo Meeting Innov-aging – una seduta di riequilibro posturale presso il vecchio faro. Orario, 18 – 20. Anche in questo caso si consiglia la prenotazione alla segreteria di Centro sportivo Eschilo Conero Wellness (tel. 07184380). Ma la giornata non finisce qui. Dalle 20 alle 21 dello stesso giorno arriva la  “pratica di biotransenergetica al tramontocontatto con le sette direzioni e viaggio sciamanico”. Un momento a cura della istruttrice di yoga Sara Gambelli. Che cos’è la biotransenergetica? È una nuova rivoluzionaria metodologia che unisce post-modernità e tradizione, è una disciplina integrale che integra sciamanesimo e meditazione, spiritualità e pratiche psico-corporee, stati di coscienza e padronanza emotiva, mindfulness e cerimonie rituali, pratiche di guarigione e costellazioni archetipiche. Per prenotazioni, tel. 3474704922. La partecipazione è gratuita.

La tre giorni del movimento meditativo si conclude la mattinata di sabato 23. Alle 9,30 c’è lo yoga (pratiche asana, pranayama, nidra) a cura di Sei Centrolistico del Conero. Partecipazione gratuita. Per info e prenotazioni, tel. 3394888444. Appuntamento sempre presso l’antico faro, nella tranquillità del parco affacciato sul mare, per salutare la nuova estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *